group-diverse-people-joined-hands-togeth

Chi siamo

La SMF Sociedade Movimento dos Focolari è un'associazione senza scopo di lucro a carattere educativo, culturale e assistenziale.

 

Incontra la SMF.

Con il sostegno di collaboratori nazionali ed internazionali, la SMF, Sociedade Movimento dos Focolari, promuove il rafforzamento della comunità e l'accesso ai diritti e alle garanzie di protezione, soprattutto per i bambini, i giovani e le donne in situazioni di vulnerabilità sociale.

 

SMF risponde alle esigenze della comunità, organizzando e sviluppando azioni socio-assistenziali, in una dinamica propria, del tutto legata ai principi di fraternità e cura, che costituiscono la proposta e la base del suo impegno sociale.

 

La missione della Società Movimento dos Focolari è quella di collaborare per ridurre le disuguaglianze sociali, combattendo le vulnerabilità sia relazionali che materiali, al fine di promuovere una società più unita, giusta e fraterna, soprattutto nella città di Vargem Grande Paulista, nella Grande San Paolo, e nella comunità di quilombola nel comune di São Roque.

 

Attualmente vengono svolte attività socio-educative, ricreative, sportive, artistiche e culturali per circa 260 bambini e adolescenti in due centri di convivenza. Lí  i legami sociali vengono rafforzati, raggiungendo regolarmente circa 100 famiglie. Vengono inoltre sviluppati progetti per i giovani nel campo del volontariato internazionale, della formazione alla leadership e dell'inserimento nel mercato del lavoro, raggiungendo un centinaio di giovani ogni anno.

Causa.

"Il nostro obiettivo principale è ridurre le disuguaglianze sociali radicate nella storia del Brasile. Ci impegniamo in questa causa per costruire una società più unita, giusta e fraterna".

Come.

SMF sostiene progetti e persone, attraverso lo sviluppo di azioni pratiche per trasformare la realtà delle comunità in situazioni di vulnerabilità sociale, attraverso strategie per rafforzare i legami sociali, lo sviluppo della comunità e la diffusione di una cultura della fraternità universale e della cura etica.

10K

I partecipanti ne hanno beneficiato direttamente.

300

I volontari sono già stati qui.

8

Progetti sostenuti da SMF.

1

Opportunità per fare la differenza.

La nostra

storia.

Fondata nel settembre 1972, la Sociedade Movimento dos Focolares (SMF) è un'associazione civile, di beneficenza / filantropica, senza scopo di lucro, di assistenza sociale ei suoi principi si ispirano agli insegnamenti e alle riflessioni di Chiara Lubich , vincitrice del Premio Templeton , per i suoi sforzi rivolti al dialogo interreligioso, nonché al premio UNESCO Education for Peace nel 1996 e al premio Human Rights Award nel 1998, dal Consiglio d'Europa.

 

Soprattutto a partire dagli anni '90, SMF ha iniziato a focalizzare le proprie attività sulla cura e la difesa di bambini, adolescenti e giovani in situazione di vulnerabilità materiale e relazionale, tenendo conto dei legami e del contesto comunitario in cui sono inseriti.   La SMF si impegna perchè, attraverso il rafforzamento della comunità, nessuno dei partecipanti si senta solo; che sulla base di legami positivi e la presenza di chiare reti di sostegno, i bambini, gli adolescenti, i giovani e le loro famiglie possano tracciare un percorso di emancipazione sociale e superamento delle vulnerabilità.

Obiettivi di sviluppo sostenibile.

La SMF lavora con gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), un'agenda globale adottata durante la 70a Assemblea generale delle Nazioni Unite nel settembre 2015.

 

Gli SDG, da attuare dal 2016 al 2030, sembrano trarre vantaggio dallo slancio generato dagli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (MDG) e si impongono come un'agenda di sviluppo audace, costituendo un insieme integrato e indivisibile di priorità globali per lo sviluppo sostenibile.

 

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) ei suoi 169 obiettivi dimostrano la portata e l'ambizione di questa nuova Agenda universale.

ODS ONU.png

Il Movimento dei Focolari ha le sue radici in Italia durante la seconda guerra mondiale. In quel contesto bellicoso, Chiara Lubich crea un movimento religioso e sociale la cui missione è proprio quella di promuovere l'unità e la fraternità universale per la costruzione di un mondo di pace. Religioso, perché fondato sulla tradizione della spiritualità cristiana e sociale, perché fin dall'inizi si occupa di questioni sociali nella città di Trento.

 

Con l'arrivo del Movimento dei Focolari in America Latina, è stato subito individuato il principale fattore di mancanza di unità in questa società: la disuguaglianza sociale. Dagli anni '70 sono emersi molti progetti a favore dei più disagiati. Oggi questi progetti formano Uniredes, la rete di progetti legati al carisma dell'unità in America Latina.

Una data significativa è stata il maggio 1991, quando Chiara Lubich ha visitato il Brasile. Quei giorni sono stati pieni di novità ed ispirazioni  sbocciate dall'impatto che Chiara ha avuto con la realtà contrastante della disuguaglianza sociale circondante la Grande San Paolo.

Con il desiderio di contribuire alla riduzione di questa disuguaglianza, Chiara ha lasciato linee di azione che fungono da guida e riferimento, le quali  sono anche la "life-motiv" di innumerevoli individui, di gruppi, associazioni ed aziende. In queste linee, la persona è posta al centro dell'attenzione e della cura, con la sua dignità e valori, i quali devono essere protetti e risaltati.

Idee come la cultura della condivisione e la fraternità universale nascono dalla visione e dalla certezza di Chiara che tutti, individui e popoli, sono invitati ad essere protagonisti di un mondo migliore, più giusto e unito.

Chiara Lubich in Brasile

retângulos

Iscriviti e

ricevere la notizia

SMF tramite e-mail.

retângulos

Unisciti a noi!

Sii un volontario, partecipante o donatore e sostieni questa causa.

Crianças lendo livro no parque